lunedì 30 novembre 2009

Flan al cioccolato con salsa alla vaniglia

E' arrivato finalmente il momento del flan...già perchè mio marito è da luglio che mi dice "Amo quando mi prepari il flan?" e io "con i primi freddi tesoro...se no non lo gusti!"...ed ora che il freddo e il grigio della pianura sono arrivati ho recuperato la ricetta del mio cavallo di battaglia e mi sono messa all'opera..
La difficoltà di questo dolce sta solo nella cottura ...9 minuti...non un minuto in più, non un minuto in meno pena la scioglievolezza del ripieno!



Ingredienti per 5 tortini
50 g di burro
120 g cioccolato fondente
30 g zucchero semolato
25 g farina bianca
2 uova
1 tuorlo d'uovo
20 ml di latte scremato

per la crema:
250 ml di latte
80 g di zucchero
20 g di farina
2 tuorli
Vaniglia


Mettete in una ciotola capiente il burro a piccoli pezzi e il cioccolato fondente e fatelo sciogliere a bagnomaria mescolando sempre delicatamente. Montate a neve ferma gli albumi.


Battete i tuorli fino ad averli ben gonfi con lo zucchero e aggiungete a questi la farina, continuate a battere le uova con la farina e lo zucchero e, se necessario, aggiungete 20 ml di latte.
Aggiungete delicatamente sempre girando il preparato di cioccolato e burro fuso che sia ad una temperatura di 30 gradi circa. Aggiungete mescolando dal basso verso l'alto gli albumi.

Per la crema:
Scaldate il latte con il baccello di vaniglia, nel frattempo sbattete i tuorli con lo zucchero, aggiungete la farina e, dopo aver eliminato la vaniglia, versate molto lentamente il latte ancora tiepido. Cuocete la crema a fiamma moderata e, mescolando con un cucchiaio di legno, fate addensare. La crema sarà pronta quando "velerà" il cucchiaio.

Dividete il preparato in 5 stampini di alluminio imburrati e spolverati di farina bianca e cuocere in forno a 200 gradi per 9 minuti.

Preparate i piattini versando a specchio 3 cucchiai di crema, il flan caldo e una spolverata di zucchero a velo.

E ora deliziatevi!

Ceci e Dodo il bassotto


1 commenti:

Nanny'76 ha detto...

...è una delizia sia per gli occhi che per il palato...^_^