venerdì 22 gennaio 2010

Bagel with smoked salmon & cream cheese

Ricetta tipica newyorkese, gustosa e delicata...io e Matte ce ne siamo innamorati quest' estate durante la nostra vacanza nella Big Apple... a dire la verità gli originali al terzo morso diventano un po' nauseanti perchè troppo farciti quindi, per mangiarli senza problemi di digestione, li ho rifatti a casa e devo dire che così sono ancora più buoni!


Ingredienti:

400 gr di farina (100 gr. manitoba - 300 gr. 00)
100 ml di latte bollente
125 ml di acqua bollente
50 gr di burro
25 gr di zucchero
15 gr di lievito di birra
3/4 gr di sale (1 cucchiaino raso)
1 tuorlo
1 albume
2 cucchiai di latte

Procedimento:
Versate latte e acqua bollenti in una ciotola, aggiungete il burro e lo zucchero e fate riposare quallche minuto.
Sciogliete il lievito nei liquidi, mescolate bene e lasciate riposare per 5 minuti.
Ora aggiungete l'albume (tenete il tuorlo da parte), e infine il sale.
Continuando a mescolare aggiungete la farina e, quando diventa denso, impastate a mano.
Continuate ad impastare fino a che non ottenete un impasto morbido e omogeneo.
Ponete in una ciotola, coprite con pellicola e lasciate lievitare per 1 ora circa in forno con lampadina accesa.
Dividete la pasta in pezzi da circa 65 gr, formate dei panini piccoli e, con il manico di un cucchiaio di legno o con il dito, formate un bel buco centrale facendo roteare il pane.
Lasciate riposare 10 minuti, accendete il forno a 200 gradi e mettete sul fuoco un tegame con dell'acqua fino a portarla ad ebollizione. Lasciate sobbollire e cuocete i bagel pochi secondi per lato
Metteteli ora qualche minuto ad asciugare su un telo asciutto, dopodichè poneteli su una teglia con carta da forno, spennellateli con il tuorlo mescolato al latte, spolverateli di semi di sesamo o papavero e mettete in forno fino a doratura.
Lasciateli raffreddare coperti da un panno...ora potete farcirli o congelarli così li avrete sempre pronti per ogni evenienza!
Io li ho farciti con salmone affumicato, Phil...... e rucola....che bontà!

Buon appetito!

Ceci e Dodo il bassotto.

5 commenti:

iana ha detto...

i bagels sono deliziosi, li ho fatti anch'io e li rifarei sempre!

Ago ha detto...

Ceci questi sono bellissimi!!! Li ho sempre sentiti nominare, ma non li ho mai assaggiati...adesso sono in dieta disintossicante dall'istamina (!) ma appena posso, provo questa tua ricetta!
Bacissimiiii
Ago :-D

Anonimo ha detto...

Ciao Ceci, sono la Vale (Mila) ho provato qualche mese fa a fare le tue cammille...perchè mi sono venute dure come mattoni (stoppose direi)? il gusto era buonissimo xò se non le lasciavo almeno mezz'ora nel latte non si potevano mangiare...uffa...
Ora che sono una donna di casa ho bisogno di imparare :)
un bacio a presto

Ceci ha detto...

Vale!!! Ma l'hai seguita alla lettera? Hai usato la manitoba? e le carote le hai frullate con un goccio di acqua? Io le faccio spesso e mi vengono morbide....se vuoi una volta proviamo a farle insieme ;-)

Baci!

Rosemary ha detto...

Le tue ricette sono meravigliose, da provare tutte. Merito anche delle foto che sono davvero belle.
Ti aggiungo con molto piacere nel mio blogroll.
Buon proseguimento di cucina!
Rosemary